Lunedì Obiettivo Saronno consegnerà la petizione sull’ospedale e le sue 3 mila firme al Sindaco

Lunedì 13 settembre alle 17,45 in Municipio una delegazione di Obiettivo Saronno consegnerà al sindaco Augusto Airoldi, in accordo ai protocolli anti Covid-19, la copia indirizzata al primo cittadino della petizione pro ospedale, sottoscritta da più di tremila cittadini da maggio 2020 a gennaio 2021.

“Con questa iniziativa – spiega il direttivo di Obiettivo Saronno in una nota condivisa stanotte – abbiamo voluto che si tornasse a parlare del destino del nostro Ospedale cittadino e dare voce alle persone che vivono nel territorio saronnese e che attendono con ottimismo l’evolversi della situazione, certi dell’importanza della loro partecipazione su temi fondamentali come la salute”.

E continuano: “Informiamo, inoltre, che ad oggi non abbiamo ricevuto alcuna risposta in merito alla richiesta di incontro inviata in data 4 maggio a Regione Lombardia ed in particolare al vice presidente e assessore al Welfare Letizia Moratti, riguardo la consegna della copia della petizione di sensibilizzazione per l’ospedale, avente come destinatario proprio Regione Lombardia.

Non per questo Obiettivo Saronno non porterà a termine il “mandato” affidatoci direttamente dai Cittadini e prossimamente consegneremo anche a Regione Lombardia e ad Asst Valle Olona la petizione, dando finalmente voce e risalto a tutti coloro che credono nella possibilità che il nostro Ospedale possa tornare ad essere un eccellente presidio di I livello”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe anche interessarti...

Follow Me!